problematiche adolescenzialiL'Adolescenza è un periodo in cui si attraversa una crisi pertanto comporta un aumento dello stress e delle emozioni negative e positive.
Un intervento di sostegno psicologico in adolescenza può essere una reale prevenzione di molte cause di sofferenza nella vita adulta.
Qualche volta accade che in adolescenza riemergano delle difficoltà legate a fasi dello sviluppo precedenti e di conseguenza l'adolescente si trova momentaneamente a dover affrontare una crisi senza però avere le competenze necessarie.
In pratica, se un bambino possiede un'identità stabile sufficientemente strutturata durante l'adolescenza questa attraverserà una crisi ma una volta superata si ritornerà ad avere un'identità stabile e strutturata.
Quando invece ci sono dei problemi di identità nell'infanzia la crisi dell'adolescenza sarà molto più burrascosa.
Un aumento dell'impulsività può manifestarsi con problemi di attenzione e concentrazione.
In alcuni casi si verifica l'aumento di comportamenti a rischio e il coinvolgimento in situazioni pericolose.
Sia nelle emozioni positive che in quelle negative si verifica una tendenza all'eccesso.
L'adolescente può adottare schemi di comportamento rigidi, tendere all'isolamento o reprimere i propri bisogni proprio in risposta alla paura che essi possano essere inaccettabili o distruttivi.
I problemi psicologici si esprimono in adolescenza come Disturbi d'Ansia, Problemi di Comportamento, Depressioni, Problemi Scolastici, Disturbi del Comportamento Alimentare fino a veri e propri Disturbi gravi del pensiero e dell'affettività.
Le stesse famiglie possono avvertire delle difficoltà rispetto ai problemi che il rapporto con l'adolescente pone e a volte giungono a richiedere un sostegno per la genitorialità.
La crisi dell'adolescente segna l'inzio anche di una crisi per i genitori che iniziano ad avvertire un cambiamento nel loro ruolo che li porterà gradualmente ad affrontare il costruirsi di un nuovo modo di essere genitori: non più genitori di bambini ma lentamente genitori di adulti.
Un buon intervento in adolescenza rappresenta una reale prevenzione di diverse patologie psicologiche, per questa ragione è bene non trascurare i segnali di disagio che un adolescente manda.